Recensione – Regina delle Ombre di Sarah J. Maas

Genere: Epic Fantasy
Serie: “Il Trono di Ghiaccio”
Editore: Mondadori
Collana: Oscar Fantastica
Pagine: 654

Regina delle Ombre è il quarto romanzo della serie Fantasy, “Il Trono di Ghiaccio”, scritta da Sara J. Maas edita in Italia da Oscar Fantastica – Mondadori. La serie comprende; Il Trono di Ghiaccio (2016), La Corona di Mezzanotte (2016), La Corona di Fuoco (2016); Regina delle Ombre (2018), L’Impero delle Tempeste (2019), Torre dell’Alba (2020) e Kingdom of Ash (2018 in lingua). Personalmente consiglio sempre di approcciarsi alla serie partendo con la lettura delle novelle contenute nel prequel La Lama dell’Assassina (2016) ;L’Assassina e il Signore dei Pirati (#0.1), L’Assassina e la Guaritrice (#0.2), L’Assassina e il Deserto (#0.3), L’Assassina e il Male (#0.4) e L’Assassina e l’Impero (#0.5).

“Ancora una volta nascosta sotto il suo manto da assassina, Celaena è tornata a Rithfold, ma non è più una schiava. Ora è Aelin Ashryver Galathynius, Regina di Terrasen. Tuttavia, prima di riprendere il trono che le spetta, dovrà ancora combattere: scavare tra i ricordi più dolorosi, battersi per la sopravvivenza e lottare contro una passione che potrebbe consumarla. E soprattutto si troverà nuovamente di fronte al suo vecchio padrone, il Re degli Assassini. Pronta a reclamare vendetta.”

“Mi fai venire voglia di vivere, Aelin Galathynius” disse. “Non di esistere, ma di vivere”. “Affronteremo tutto questo insieme. QUALUNQUE COSA ACCADA”.

Questo quarto capitoloriprende la narrazione con la protagonista Celaena che torna a Rithford, dove la situazione è completamente diversa e nulla è più come ricordava. La stessa protagonista è cambiata radicalmente: debellando il nome da “Assassina di Adarlan” in favore di quello vero, Aelin, ha abbracciato completamente la sua natura Fae e imparato a controllare il potere del fuoco. Adesso è la Regina di Terrasen, quindi pronta ad assumersi le responsabilità che tale titolo ne comporta. Tornata in un luogo dove la magia è annullata, quindi privata nuovamente dei suo poteri, non perde però la determinazione e la freddezza che la caratterizzano. Deve liberare il cugino Aedion, salvare Dorian dalle grinfie del padre ed eliminare una volte per tutte il malvagio re di Adarlan. E’ disposta a qualsiasi compromesso, come stringere un accordo con Arobynn, il re degli Assassini che già una volta l’ha tradita. Ritroviamo il capitano Chaol che finalmente ha compreso la perversione dei piani del re e trovato il suo ruolo, dedicandosi anima e corpo alle azioni di ribellione. Chaol è schiacciato dal senso di colpa per aver abbandonato Dorian, catturato dal padre e reso schiavo nel suo stesso corpo da un demone Valg, pronto a fare qualunque cosa pur di liberarlo e salvarlo. Aelin si ricongiunge con Rowan il principe Fae, il loro legame è qualcosa di estremamente dolce e magico. Infine abbiamo Manon, la spietata strega a capo dell’esercito di draghi del re, afflitta da dilemmi interiori. Questo quarto volume raccontato dai diversi PoV dei personaggi principali è qualcosa di unico e bellissimo. Lo stile dell’autrice è sempre più raffinato e avvincente. Alcune scelte/episodi possono inizialmente non tornare….. Ma le idee che la Maas ha per questa saga; dove ogni cosa ha un suo perchè, ogni personaggio ha il suo ruolo e la sua importanza vengono svelati, dove tutte le vicende riescono ad intrecciarsi, alla fine non si può che ammirare ed apprezzare la bravura della scrittrice nell’aver saputo creare e gestire un storia così intricata e spettacolare.

Regina delle Ombre riesce a coinvolgere il lettore tra intrighi, magia, doppi giochi imprevedibili e un pizzico di Romance che non guasta mai. Elementi che rendono questa saga un must per tutti gli amanti del Fantasy (che comincia a dare accenni di Epic).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: