Recensione – Serpent & Dove. La Strega e il Cacciatore di Shelby Mahurin

Genere: Fantasy
Serie: “La Strega e il Cacciatore”
Editore: HarperCollins
Pagine: 528

Serpent & Dove. La Strega e il Cacciatore è il primo volume della serie Fantasy/YA “Serpent & Dove” scritto da Shelby Mahurin, edito HarperCollinsit. La serie comprende; Serpent & Dove. La Strega e il Cacciatore (2020), Blood and Honey (Settembre 2020 in Eng) e da poco è spuntata un ipotesi, praticamente certa, di un terzo volume.

“Una strega e un cacciatore di streghe legati nel sacro vincolo del matrimonio. Quella storia poteva andare a finire in un unico modo: un palo e un fiammifero. Due anni fa, Louise Le Blanc è fuggita dalla sua congrega e si è rifugiata a Cesarine, rinunciando a ogni forma di magia e vivendo di furti ed espedienti. Perché in quella tetra città le streghe come lei fanno paura. Vengono braccate. E mandate al rogo.
Reid Diggory è un cacciatore, ha giurato fedeltà alla Chiesa e da sempre vive secondo un unico, ferreo principio: uccidere le streghe. La sua strada non avrebbe mai dovuto incrociare quella di Lou, ma un perverso scherzo del destino li costringe a un’unione impossibile: il santo matrimonio. Ma anche se quella tra le streghe e la Chiesa è una guerra antica come il mondo, un nemico crudele ha in serbo per Lou un destino peggiore del rogo. E lei, che non può cambiare la propria natura e nemmeno ignorare sentimenti che stanno sbocciando nel suo cuore, si trova di fronte a una scelta terribile.”

“Ci sono cose che non possono essere cambiate con le parole. Alcune cose devono essere viste. Altre devono essere percepite.”

Da un paio di anni Lou è una ladra, vive insieme a Coco nel soppalco di un teatro e per vivere sgraffigna, imbroglia e ruba.
Il suo interesse si è spostato su un anello magico che può proteggerla da un pericoloso nemico, ma ottenerlo è più complicato del previsto.
Lou è anche una strega, una Dame Blanche, come Coco, che però è una Dame Rouge.
Essere una strega è pericoloso, ma anche essere semplicemente una donna non garantisce tanta sicurezza.
Le streghe sono perseguitate e messe al rogo, sono considerate il nemico, il male assoluto, le amanti del diavolo e per la Chiesa devono essere bruciate.
Il compito di catturarle è affidato agli Chasseurs, cavalieri della Chiesa con una forte morale. Il Capitano degli Chasseurs Diggory, giovane promettente e abile, che però si è fatto scappare per due volte la ladra dagli occhi verdi-azzurri e le lentiggini.
Finché non se la ritrova addosso al teatro. In una posizione compromettente. Che li costringe a sposarsi. Allo stesso modo Reid odia Lou per averlo costretto al matrimonio, avergli rovinato la vita, l’onore e la reputazione. La loro unione improbabile mette entrambi a dura prova, ma laddove sembrano esserci muri che li separano, arderanno lentamente fiamme che accenderanno una passione inaspettata. Lou resta però una strega e Reid un cacciatore… La trama è davvero bella e coinvolgente, con personaggi ben caratterizzati e se parliamo di ambientazione, si poteva fare di più. La cosa che più mi ha colpito sono i diversi tipi di streghe, le Dames Blanches, come Lou, la cui magia deriva dall’esterno, dalla natura, che poi deve essere bilanciata, quindi subiscono la reazione dei percorsi che scelgono; le Dames Rouge, come Coco, la cui magia deriva da dentro, dal loro sangue. La narrazione è incedibile, fluida e scorrevole, alleggerita dalle battute di Lou e dal costante imbarazzo in cui mette Reid. Ancora una volta il cuore, il significato grosso del romanzo sono le diversità e il concetto d’inferiorità che viene invertito e valorizzato.

Estremamente consigliatoooooooooo.
“Serpent & Dove” è un bel fantasy, semplice ed emozionante, che unisce il romance all’azione, alla crescita dei personaggi e allo svolgimento storico e magico. Il tutto è amalgamato perfettamente, permette al lettore di rimanere sempre attento e interessato alla storia e alle emozioni che trasmette. Sarà una tortura dover aspettare la pubblicazione del secondo capitolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: