Recensione – Una Storia di Stregoneria di Chris Colfer

Genere: Fantasy Middle_Grade
Serie: “A Tale of Magic”
Editore: Rizzoli
Pagine: 293

Una Storia di Stregoneria è il secondo volume della nuova serie da Middle_Grade, scritta da Chris Colfer edita Rizzoli. La serie comprende; Una Storia di Magia (2020), Una Storia di Stregoneria e “A Tale of Sorcery” (2021 ENG). Serie ambientata nello stesso mondo della serie “La Terra delle Storie” ma con nuovi personaggi, quindi se volete immergervi in questo magico mondo, cosa state aspettando? E’ arrivato il momento di farlo. Illustrazioni di Brandon Dorman.

“Brystal e i suoi amici hanno salvato i regni dalla minaccia della Regina dei Ghiacci e sono riusciti a far accettare la comunità magica in tutto il mondo. Potrebbero finalmente concedersi di festeggiare, ma quando una strega misteriosa dal nome di Lady Mara arriva all’accademia, tutto cambia all’improvviso. Lady Mara comincia a reclutare fate per la sua scuola di stregoneria rivale, con intenzioni tutt’altro che benevole… Molto presto l’amica di Brystal, Lucy, rimane intrappolata in un complotto oscuro che minaccia di sterminare l’umanità. In giro per il mondo, la pace faticosamente acquisita sta per sgretolarsi e la rabbia per la legalizzazione della magia si sta diffondendo di nuovo in tutti i regni a causa delle menzogne diffuse da un pericoloso clan, noto come la Fratellanza Virtuosa. L’obiettivo è chiaro: sterminare ogni forma di vita magica, a cominciare da Brystal…”

“Ogni uragano sembra infinito dal centro della tempesta. Ecco perché è così importante parlare con le persone: avere una prospettiva diversa può essere prezioso quanto trovare una soluzione. Ora parlami delle cose che ti preoccupano. Potrei non risolvere i tuoi problemi, ma potrei cambiare il modo in cui ti senti riguardo a loro.”

La storia prosegue esattamente dalla fine del primo capitolo, Brystal è adesso la Fata Madrina e un potere immenso da gestire. Non si riconosce quasi più la ragazzina spaventata che era una volta, è cresciuta, maturata e adesso ha bene in chiaro ciò che vuole fare. La sua vecchia mentore l’ha messa in una situazione per nulla facile, ma scegliere Brystal è stata un’ottima scelta, nonostante le difficoltà riesce a superare ogni prova, anche la più ardua. Tra lotte al potere, complotti e sfide di magia e stregoneria, la nostra protagonista dovrà affrontare delle prove dure e difficili ma ancora una volta non sarà da sola. Potrà contare sull’appoggio delle persone care. Mi è piaciuto molto l’incentrarsi del romanzo sulla tematica “amicizia”, pur quanto ci possa sembrare di essere forti, è sempre bello e prezioso; appoggiarsi, supportarsi e lasciarsi trasportare dalle persone che ci vogliono bene. Con un sentimento così puro e sincero, si superano anche gli ostacoli che ci sembrano insormontabili. Uniti per il bene comune. Il finale di questo secondo capitolo mi ha lasciato con una folle voglia di proseguire la serie. Consigliatoooooo! Chris Colfer nemmeno stavolta mi ha deluso confezionando una storia magica, bella e con una penna ammaliante ricca di feels.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: