Recensione – Relentless di Karen Lynch

Genere: Urban Fantasy
Serie: “Relentless Serie”
Editore: Queen Edizioni
Pagine: 300

Relentless è il primo capitolo di una nuova serie Urban Fantasy “Relentless Serie”, scritta da Karen Lynch ed edita Queen Edizioni. La serie comprende; Relentless (18 Ottobre 2021); Refuge, Rogue, Warrior, Haven, Fated ed Hellion (di prossima pubblicazione).

“Dieci anni fa, quando suo padre è stato brutalmente ucciso, il mondo di Sara Grey è andato in frantumi. Adesso, a diciassette anni, la ragazza continua a essere tormentata dai ricordi di quel giorno e dal bisogno di sapere perché sia accaduta una cosa simile. Conduce una vita piena di segreti, e nessuno è a conoscenza del suo potente dono sovrannaturale. Intenzionata a ottenere risposte sulla morte di suo padre, Sara decide di correre un rischio che metterà in pericolo sia lei sia i suoi amici, e che la farà finire nel mirino di un vampiro sadico. Nella stessa fatidica sera conosce Nikolas, un guerriero che stravolgerà il suo mondo e che è determinato a proteggerla, anche se è l’ultima cosa che lei vuole. Mentre viene inseguita dal vampiro ormai ossessionato da lei, Sara inizia a perdere il controllo della sua vita. Scopre che anche i suoi amici le nascondono dei segreti, e cerca di venire a patti con le sue vere origini. Sara è sempre stata orgogliosa della sua indipendenza ma, questa volta, per sopravvivere dovrà cominciare ad aprirsi agli altri, rivelando i suoi segreti più profondi.”

“Lessi una citazione una volta che diceva <<quando accendi una candela, proietti anche un’ombra>>”

Buongiorno amici lettori, eccoci qui con una nuova interessantissima nuova serie Urban Fantasy, “Relentless Serie”. Dopo essere stato catturato dalla magnetica copertina, l’interessantissima trama ed una piccola sbirciatina all’editing del romanzo non ho potuto fare a meno di accettare la lettura in anteprima di questo romanzo. Posso tranquillamente dire che le mie aspettative, tolte le premesse grafiche, sono state ASSOLUTAMENTE mantenute. Non si giudica un romanzo dalla copertina, ma quello che racchiude questa storia è qualcosa di veramente incredibileeeeeeeee. Sono un grande fan dell’Urban Fantasy e ho letto così tanti romanzi di questo ramo del Fantasy che è molto difficile trovare qualcosa di qualità che possa affascinarmi ancora.

Cosa rende Relentless così innovativo nonostante le diverse similitudini con altri romanzi? Nonostante ritroviamo; vampiri, licantropi ed altre incredibili creature che riconducono a Twilight, Il Diario del Vampiro, Crave ecc…? L’autrice non ha fatto nulla di enormemente diverso combinando i diversi miti delle creature sopracitate. Tuttavia, ciò che ha reso incredibile questa lettura è stato il modo in cui l’autrice ha descritto i personaggi accattivanti, approfondito così bene le creature (soprattutto come dicevo l’introdurre nuove e particolari creature, cambia radicalmente le aspettative) e la storia in sè che non importava quante volte avessi letto qualcosa di vagamente simile. Il capitolo di apertura è eccelle nel rendere la protagonista principale, Sara, ben costruita, simpatica e intelligente, da lì la storia e i personaggi ti spingono a macinare pagina dopo pagina questo romanzo. Buona parte dei personaggi maschili intorno a lei sembrano amarla, ma lei è tutt’altro che bella, sexy e perfetta. Procedendo con la narrazione, circa alla fine ovviamente, verrà svelato come mai sono tutti particolarmente attratti da lei. Quella che segue è una storia piena di emozioni umane, conflitti riconoscibili, amicizia e drammi familiari, tutti ben bilanciati con azione e pericolo da cardiopalmo e alcuni elementi Fantasy elettrizzanti.

Questa è una delle letture con cui ho alleviato il mio cervello: semplice, incantevole e bellissima. Decisamente consigliata a tutti glia amanti dell’Urban Fantasy in cerca di qualcosa di nuovo da esplorare.

Ringrazio come sempre Queen Edizioni per avermi dato la possibilità di leggere questo romanzo in anteprima; cover decisamente stupenda, editing impeccabile e traduzione molto accurata. Grazie sempre alla CE di portare in Italia nuove autrici decisamente interessanti.

“Lasciare che qualcuno ti si avvicini così tanto ti apre solo a più dolore quando se ne sarà andato.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: