Recensione – La Confraternita delle Streghe di Morgan Kass e Danielle Paige

Genere: Fantasy YA
Serie: “La Confraternita delle Streghe”
Editore: Mondadori
Collana: Fantastica
Pagine: 288

La Confraternita delle Streghe è il primo volume di una nuova serie Fantasy YA, scritta da Morgan Kass e Danielle Paige edita Mondadori per la collana Fantastica. La serie attualmente comprende; La Confraternita delle Streghe (2021) e The Monarchs (2022 in ENG).

“La Kappa Rho Ni non è una confraternita come le altre. Non solo perché è la più potente ed esclusiva del campus. E nemmeno perché tutte le ragazze che ne fanno parte sono bellissime, intelligenti e ambiziose. Il vero motivo è che quelle studentesse nascondono un segreto. Sono tutte streghe. Scarlett Winter ha sempre saputo di esserlo ed è determinata a diventare la presidentessa della confraternita, come prima di lei lo sono state sua madre e sua sorella. L’unico ostacolo è un terribile segreto del suo passato che, dovesse venire alla luce, le farebbe perdere tutto… Vivi Devereaux, invece, non ha idea di essere una strega e non ha mai vissuto abbastanza a lungo in un luogo per riuscire a costruire dei rapporti duraturi. Per lei, entrare a far parte della Kappa Rho Ni significherebbe trovare un posto in cui sentirsi finalmente a casa. E per questo è disposta a tutto pur di riuscirci. Peccato che sulla sua strada trovi Scarlett, assolutamente convinta che lei non sia per nulla adatta a diventare una “sorella”. Quando però un potere malvagio inizia a manifestarsi nel campus, le ragazze si trovano costrette a mettere da parte le loro rivalità per salvare le compagne. Qualcuno, infatti, ha scoperto il segreto della confraternita ed è intenzionato a fare il possibile per vedere bruciare tutte quelle streghe…”

“Anche in una casa piena di persone che avrebbero dovuto amarla di più al mondo, si sentiva sola”

Buongiorno amici lettori, da amante di romanzi Fantasy YA mi aspettavo che La Confraternita delle Streghe di Kass Morgan e Danielle Paige seguisse le linee di altri romanzi del genere. Tuttavia, sono rimasto piacevolmente sorpreso dal fatto che questo elettrizzante YA sia molto più che una storia di legame tra “sorelle”. Questo primo romanzo si rivela una racconto emozionante d’amore, sorellanza, amicizia e tradimento.

Ci sono molti aspetti divertenti in La Confraternita delle Streghe, quello che spicca di più è il personaggio di Vivi attraverso il suo umorismo sarcastico e la sua personalità testarda. Vivi porta gran parte del romanzo attraverso le diverse difficoltà in cui si trova, incluso simpatizzare con un ragazzo, comportamento assolutamente vietato. Scarlett, d’altra parte, fornisce molte informazioni sui valori e le tradizioni in cui Kappa Rho Nu crede e di cui è orgogliosa. Un altro punto di forza che è presente sono le descrizioni dell’ambientazione; dal campus di Westerly alle elaborate feste a Kappa House, le autrici sono in grado di dipingere un’immagine stravagante della magia che questa coinvolgente storia ha da offrire. Altro valore aggiunto al romanzo è la diversità tra i personaggi descritti sia primari che secondari in cui è facile immedesimarsi per vissuto, genere, attitudini, gusti e molto altro. Il modo in cui queste persone di diversi ceti sociali sono rappresentate e accettate nella sorellanza Kappa Rho Nu è decisamente importante, a mio parere il cuore di quello che un romanzo YA dovrebbe racchiudere per trasmettere un importante messaggio ai lettori. Lo stile delle autrici è una combinazione perfetta, in un certo senso si completano e rendono questo primo capitolo decisamente vincente. Come accennavo, le ambientazioni sono decisamente descritte nel dettaglio, molto vivide e realistiche. Altra peculiarità è sicuramente la magia, seguendo la narrazione è possibile apprendere sempre di più su come funziona e come viene utilizzata.

Nel complesso, La Confraternita delle Streghe è una lettura adatta per coloro che cercano un romanzo con una buona “rappresentazione figurativa”, umorismo, magia e la giusta quantità di horror perfetta per questo periodo dell’anno.

Ringrazio Mondadori per avermi fornito la copia in anteprima, trovo sempre molto azzeccate le uscite proposte. La copertina scelta è decisamente perfetta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: