Recensione – Il Castello di Olia di Sophie Anderson

Genere: Fantasy Middle_Grade
Editore: Rizzoli
Pagine: 368

Il Castello Incantato di Olia è un romanzo Fantasy per ragazzi, autoconclusivo. Scritto da Sophie Anderson, edito Rizzoli Editore. Le incantevoli illustrazioni interne sono di Saara Soderlund. Della stessa autrice ho amato; La Casa che mi porta via e La Ragazza degli Orsi.

“La famiglia di Olia vive a Castel Mila, un’antica dimora affacciata su un grande lago, fatta con tronchi di pino e sormontata da cupole splendenti. Babusya, la nonna, dice che quelle cupole brillano perché sono piene di magia, ma Olia ha tredici anni e non ha ancora mai visto nulla di eccezionale sprigionarsi dall’edificio. Eppure un giorno riesce a scorgere un domovoi, uno spirito della casa, che si presenta come un ometto dalle sembianze volpine. Possibile allora che il vento inquietante che soffia da qualche tempo sia davvero dovuto alla magia, che preme per liberarsi dalle cupole? Per salvare il castello e i suoi abitanti dalla distruzione, Olia deve trovare il modo di entrare nel mondo da cui la magia sta sfuggendo e tentare di fermarla al più presto. Il castello incantato di Olia è un’avventura dall’atmosfera onirica e fiabesca, un romanzo ricco di personaggi da cui sarà difficile separarsi.”

“Ricordati di guardare da tutte le angolazioni, guarda con il tuo cuore e credi in te stesso.”

Buongiorno amici lettori, oggi torno ad un’autrice che per me resta una garanzia per la categoria romanzi Fantasy per ragazzi. Dei tre romanzi letti dell’autrice, attualmente il più bello e il più MAGICO.

Olia ha sempre vissuto a Castello Mila, uno splendido castello ricco di storia ancestrale che si tramanda di generazione in generazione. Il castello custodisce segreti su segreti e Olia è determinata a scoprire ogni stanza nascosta e passaggio. Quando una tempesta scuote la fortezza, tocca a Olia scoprire perché un mondo più grande del suo è in pericolo e quando entra in questo nuovo mondo magico, tocca a lei salvare tutti. Olia è un’eroina degna di unirsi ai ranghi delle precedenti eroine create dall’autrice. Un personaggio forte, coraggioso e reale. Il suo amore verso la famiglia e la curiosità per l’avventura sono sufficienti per guidarla attraverso le pagine in un incredibile avventura. Impara così tanto nel suo viaggio e apprende a pieno la consapevolezza di se stessa. La trama è in costante cambiamento, un destino in sospeso che Olia deve affrontare. Lo leggerete in un soffio senza rimpianti, perché non vorrete voltare le spalle a Olia nemmeno per un minuto!

Come in “La casa che mi porta via” e “La Ragazza degli Orsi”, Il Castello Incantato sprigiona amore e dedizione da parte dell’autrice verso i lettori. I dettagli sono ricchi e le descrizioni sono lussureggianti, e questo mondo creato diventa più grande con ogni pezzo di dialogo e descrizione. Quando ho finito, non riuscivo a smettere di sorridere mentre mi asciugavo le lacrime dagli occhi, e questo è tutto grazie alla scrittura evocativa e all’attaccamento che ho provato per questi personaggi. Ahhhhhhhhhh, vogliamo parlare delle illustrazioni di Saara Soderlund?SBALORDITIVE! Parola mia, aggiungono davvero bellezza alla narrazione e incarnano così bene il mondo. C’è una qualità fiabesca in loro che è perfetta per le ambientazioni ispirate ai racconti popolari russi del romanzo. Questo è davvero il caso di un libro che ha TUTTO.

Consigliato! Un romanzo pieno d’interessanti lezioni per tutte le età, e impari davvero che a volte credere è una delle poche cose più potenti della magia. Il Castello Incantato di Olia è un vero trionfo di magia e immaginazione.

Ringrazio Rizzoli editore per la copia in anteprima. Sophie Anderson è per me una garanzia, un romanzo magico con un’incredibile copertina, delle bellissime illustrazioni ed un editing davvero impeccabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: