Review Tour. Recensione – La casa di cielo e aria. Crescent City di Sarah J Maas

Genere: Fantasy Adult
Serie: “Crescent City”
Editore: Mondadori
Collana: Fantastica
Pagine: 696

La Casa di Cielo e Aria. Crescent City è il secondo volume della serie Fantasy Adult di Sarah J. Maas. La serie edita Mondadori per la collana Fantastica, attualmente comprende; La Casa di Terra e Sangue e La Casa di Cielo e Aria. Molto probabilmente questa serie sarà una trilogia, ma non è ancora chiaro. Attualmente è previsto un terzo volume, ancora senza titolo, ma le “case” in totale sono 4 ( Terra e Sangue, Cielo e di Aria, delle Molte Acque e di Fiamme e Ombre). Staremo a vedere.

“Bryce Quinlan e Hunt Athalar hanno stretto un patto e stanno lentamente cercando di tornare alla normalità. Hanno sì salvato Crescent City, ma le loro vite sono così stravolte che l’unica cosa che vogliono è del tempo per rilassarsi. Rallentare. Capire cosa riserva il futuro. Gli Asteri finora hanno mantenuto la parola, lasciando Bryce e Hunt in pace. Ma con il tentativo dei ribelli di Ophion, in gran parte umani e Vanir, di intaccarne il potere, la minaccia che i governanti rappresentano sta diventando sempre più concreta. Quando Bryce, Hunt e i loro compagni vengono loro malgrado coinvolti nei piani dei rivoltosi, la scelta diventa chiara: rimanere in silenzio mentre la popolazione di Midgard viene oppressa o combattere per ciò che è giusto. E il silenzio non è mai stato il loro forte.”

“Il nostro amore è più forte del tempo, più grande di ogni distanza. Il nostro amore si estende attraverso stelle e mondi. Ti ritroverò, te lo prometto”

Buongiorno amici lettori, non potete capire quanto sia rimasto entusiasta da questo secondo capitolo della serie Crescent City e confermare, sottolineare, evidenziare ecc ecc ecc ancora una volta la BRAVURA della nostra Queen Maas!!! Un pò meno felice del cambio di titolo, nel primo volume era “La Casa del Cielo e del Respiro”, ma queste sono scelte editoriali fuori dal mio campo! Nel complesso è INCREDIBILEEEEEEEEEE. Tengo a precisare che questa recensione è ASSOLUTAMENTE spoiler free nel rispetto di tutti gli amanti della serie che devono ancora leggere questo romanzo!!!

La Casa di Cielo e Aria ha aumentato la posta in gioco, gli intrighi e le rivelazioni. Sarah J. Maas è la REGINA dei colpi di scena e delle sorprese, non importa quanto tu sia convinto di sapere cosa sta succedendo. Come ne La Casa di Terra e Sangue, ricorda la scrittura delle sue due serie precedenti, le rivelazioni più grandi accadono verso la fine. E fidatevi quando vi dico che, sono GRANDI. Prima di allora, però, ci troviamo di fronte a un tomo di quasi 700 pagine che promette passione, dramma, mistero e personaggi che stanno sbocciando sempre più. Inutile ricordare che con questa serie siamo passati al Fantasy Adult, data la natura grafica di alcune scene, direi che questo libro è rigorosamente molto SPICYYY. Dopo aver stuzzicato i lettori per la maggior parte del romanzo precedente, Maas finalmente mantiene alcune delle sue promesse riguardo a Bryce e Hunt. La loro relazione si approfondisce nel corso del romanzo e mi è piaciuto vedere la coppia capire come accogliersi pienamente l’un l’altro nelle reciproche vite. La storia è decisamente lunga, ma non lasciatevi spaventare perchè si legge in modo molto scorrevole. Non manca l’azione, la suspense, una sottile vena noir, la crescita dell’ambientazione (e qui ancora una volta si nota con quanta “facilità” l’autrice ha studiato tutto nel minimo dettaglio) e l’approfondimento e il lignaggio dei nuovi e vecchi personaggi e delle tantissime creature rappresentate. L’inconfondibile stile della Maas non solo mi ha afferrato per l’anima, ma mi ha fatto divorare ogni parola mentre cercavo di indovinare come si sarebbero sommati tutti gli indizi e di superare in astuzia questa incredibile autrice. Ci sono riuscito? Ovviamente no. Nonostante fossi assolutamente convinto di sapere cosa stava succedendo, l’autrice è riuscita a sorprendermi ancora con un evento di cui sono certo i fan saranno entusiasti. Le mie teorie sono ABBONDANTI e le connessioni che ho fatto nel tempo da quando ho finito sono fuori scala. Questa recensione, come anticipavo, è priva di spoiler, ma non vedo l’ora di poter discutere le cose in modo più completo. Soprattutto lo sclero finale dovuto ad un ipotetica idea di MULTIVERSO tra le varie saghe della Mass, SCLEROOOOOOOOOOOOOOOO.

Cosa posso dire, assolutamente consigliato a tutti gli amanti della Maas e a tutti quelli che ancora storcono il naso sentendo il nome dell’autrice, fidateviiiiii.

Come sempre grazie a Mondadori per la copia in anteprima, l’editing accurato, i dettagli, la deliziosa traduzione e la bellissima cover decisamente in linea con l’originale. Grazieeeeee anche a Marianna per l’invito a partecipare al Review Party e le ragazze.

Grazieeeeee anche a Marianna per l’invito a partecipare al Review Party per la fiducia riposta in me e le ragazze e alle ragazze del team; Viviana, Sara e Caty.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: